Istituto degli Studi Giuridici Superiori

Direttore scientifico: Avv.Manlio Merolla
  • Ultime notizie

  • SCUOLA DI LEGGE

    La Scuola di legge
    di Diritto di Famiglia, Diritto Minorile, Criminologia e Psicologia Giuridica
    dell’Istituto Studi Giuridici Superiori

    LA SCUOLA NASCE NEL 1996 in Napoli, per iniziativa dell’avv. Manlio Merolla ed era inizialmente destinata per la formazione dei primi nuclei operativi di Avvocati di Strada e ed Avvocati Senza Frontiere operanti nella Antica FONDAZIONE CASA DELLO SCUGNIZZO di Napoli, beneficiata anche di un noto Film ed  a Suo tempo realizzata e Presieduta dal primo sostenitore ideologico a questo iniziale gruppo di professionisti capitanati dal Prof. Merolla, che rimane per molti un grande esempio di Missionarietà del nostro tempo: Fù Padre Mario Borrelli.

    Nel Tempo la scuola si è estesa in più ambiti territoriali, in numero di partecipanti e docenti e formatori, che hanno offerto a vario titolo la loro professionalità, impegno e generosità scientifiche e giuridiche, diventando un punto di riferimento storico per i giovani avvocati, coinvolti successivamente nelle numerose attività di ricerca, studi, pubblicazioni e di assistenza per le famiglie e minori a rischio.

    Si avvale di Strutture offerte da Istituti ed Enti convenzionati o ancora di aule di Studio offerte da note Università, noti Studi Legali o di saloni  congressuali di prestigiosi Alberghi  partenopei, facilmente raggiungibili con mezzi pubblici;

    Si Annoverano tra questi, l’open-space  dove si tengono le lezioni multidisciplinari in Diritto di Famiglia e per la Tutela dei minori  in Napoli alla via De Dominicis n.14, ove è stata localizzata la sede  dell’Istituto degli Studi Giuridici Superiori e dove l’Istituto in collaborazione con uno studio legale specializzato in materia e con l’Associazione Forense di Diritto di Famiglia e per la tutela dei Minori e in legislazione Sociale, OGGI Camera Minorile Multiprofessionale di Napoli ( dal 2007) ha istituito:

    IL CENTRO OPERATIVO CENTRALE DELL’OSSERVATORIO PERMANENTE INTERASSOCIATIVO DELL’UNIONE NAZIONALE CAMERE MINORILI MULTIPROFESSIONALI;

    CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E PUBBLICAZIONI RICERCHE & STUDI GIURIDICI E SOCIALI;

    CENTRO ORGANIZZATIVO DI CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE,  nonché di Convegni e conferenze destinati a monitorare le fenomenologie in corso di studio, con conseguenti redazioni di atti di indirizzo;

    UNA BIBLIOTECA SPECIALIZZATA DI DIRITTO DI FAMIGLIA E  DIRITTO MINORILE E DI LEGISLAZIONE SOCIALE e CRIMINOLOGIA;

     

    TEMATICHE DEI CORSI

    I Corsi prevedono la trattazione per moduli delle diverse tematiche:

    SINTESI DI ALCUNE DELLE LEZIONI

    • RAPPORTO CLIENTE/AVVOCATO;
    • ORGANIZZAZIONE , ANALISI E MARKETING MANAGER DELLO STUDIO LEGALE;
    • MANAGEMENT E GESTIONE DELLE RISORSE NELLO STUDIO LEGALE MULTIPROFESSIONALE D.F.M.;
    • TOTAL QUALITY MANAGEMENT -TQM;
    • BUSINESS PROCESS IMPROVEMENT – B.P.I.;
    • ORGANIZZAZIONE METODOLOGICA DELLO STUDIO DEI CASI GIUDIZIARI;
    • TIPOLOGIE DELLE CONSULTAZIONI LEGALI – TECNICHE E STRATEGIE DEL “reframing” CONSULTIVO;
    • LA CONSULENZA LEGALE STRUTTURATA NELLE SEPARAZIONI CONSENSUALI;
    • DEONTOLOGIA PROFESSIONALE;
    • VERIFICHE CON QUESTIONARI;
    • SIMULAZIONI ED ESERCITAZIONI PRATICHE;
    • LA MEDIAZIONE FAMILIARE ED IL RUOLO DELL’AVVOCATO;
    • ATTIVITA’ SEMINARIALI PRATICHE E GIURISPRUDENZIALI RELATIVE A QUESTIONI DI DIRITTO DI FAMIGLIA E DIRITTO MINORILE;
    • IL RICORSO PER SEPARAZIONE GIUDIZIALE DEI CONIUGI;
    • INDAGINI INVESTIGATIVE NEL PROCESSO CIVILE;
    • PROVE PROCESSUALI EPROVE PRECOSTITUITE: QUESTIONI NORMATIVE, GIURISPRUDENZIALI E DEONTOLOGICHE;
    • LA TUTELA PENALE DELLA FAMIGLIA;
    • IL MOBBING FAMILIARE E CONIUGALE;
    • LA CONVIVENZA;
    • LA POTESTA’ GENITORIALE;
    • IL RICORSO DI OPPOSIZIONE AL DECRETO DI ADOTTABILITA’:QUESTIONI..NORMATIVE, GIURISPRUDENZIALI E PRATICHE;
    • LA FILIAZIONE / L’AZIONE DI DISCONOSCIMENTO DI PATERNITA’;
    • L’ADOZIONE: TIPOLOGIE ED ASPETTI PRATICI E PSICOLOGICI;
    • L’AFFIDO;
    • QUESTIONI DI DIRITTO INTERNAZIONALE e COMUNITARIO RELATIVE ALLA TUTELA DELLA FAMIGLIA E MINORI;
    • QUESTIONI DI DIRITTO CANONICO ED ECCLESIASTICO;
    • L’APPELLO;
    • L’ORDINAMENTO GIUDIZIARIO MINORILE ED IL PROCESSO PENALE MINORILE;
    • IL GIUDICE TUTELARE;
    • IL PUBBLICO MINISTERO;
    • SERVIZI SOCIALI A TUTELA DEI MINORI E DELLA FAMIGLIA;
    • ASPETTI PATRIMONIALI E FISCALI DELLA FAMIGLIA;
    • ORAZIONE FORENSE E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE;
    • LA DEVIANZA MINORILE E IL DISAGIO ADOLESCENZIALE;
    • CRIMINOLOGIA MINORILE;
    • CRIMINOLOGIA  FAMILIARE;
    • NOTARIATO : ASPETTI PATRIMONIALI  NEL DIRITTO DI FAMIGLIA;
    • STUDIO DELLE PROBLEMATICHE FISCALI E TRIBUTARIE DEL DIRITTO DI FAMIGLIA;
    • ALTRE ANCORA….. IN BASE AI PROGRAMMI E DESTINATARI

        NEI WORK SHOP : ESERCITAZIONI  –  REDAZIONE DI ATTI   –  LAVORI IN GRUPPO MULTIPROFESSIONALE – TUTORAGGIO PROFESSIONALE DIRETTO;

    Sedi di incontri di Formazione anno Accademico 2011/2012:  anche presso sedi delle Camere Minorili MULTIPROFESSIONALI   Interassociate ALL’UNIONE NAZIONELE CMM.

    I Corsi sono a numero chiuso ( ) – con colloquio selettivo – selezione anche con esibizione titoli e curriculum;  

    La selezione avviene attraverso una Commissione Multiprofessionale Specializzata;

    I Corsi si articolano in una serie di lezioni di taglio eminentemente pratico, volte ad approfondire i singoli istituti giuridici avendo anche particolare riguardo alle più recenti novità normative e giurisprudenziali. I  “TOP GUN” dei corsi verranno invitati a partecipare nei vari Dipartimenti dell’Istituto degli Studi Giuridici Superiori o dell’UNIONE NAZIONALE CAMERE MINORILI MULTIPROFESSIONALI – nelle S.A.V.: Sportelli Antiviolenza – S.A.M.: Sportelli Anti Mobbing – U.R. S. G.N: Ufficio Ricerche Studi Giurisprudenziali e Normative – REDAZIONE LEX ET JUS o OSSERVATORIO GIURIDICO – CONSULTORI SOCIO-LEGALI ed altri.

    I corsi sono caratterizzati da una formazione permanente ( dal 1996 ).

    L’Ammissione ai corsi è subordinata all’insindacabile parere del Collegio dei docenti o del Direttore Generale;

    Al termine dei corsi o delle giornate di studio  i corsisti che si sono distinti per profitto, impegno e frequenza nella partecipazione, su indicazione del Docente e previo parere del collegio dei Docenti possono essere ammessi nei corsi per formatori o collaborare come ricercatori ed assistenti;

    I Corsi avranno luogo con cadenza periodica; Tuttavia per esigenze didattiche è possibile  la programmazione di lezioni straordinarie nel corso del mese ;

    Al termine dei Corsi è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione  e per i TESISTI AMMESSI pergamena di MERITO;

    ULTERIORE FAVORè previsto per i soli corsisti del Seminario di Studi in diritto di Famiglia e per la Tutela dei Minori, essendo peraltro un corso multidisciplinare;  I corsisti ammessi al detto corso, previa loro specifica richiesta con modulistica specifica, possono essere ammessi quale soci ordinari  ad una delle Camere Minorili Multiprofessionali secondo il Foro o esigenze professionali di Appartenenza facenti parte della:  Unione Nazionale Camere Minorili Multiprofessionali d’Italia [ Napoli, Roma, Caserta, Nola, Benevento, Irpinia, Basilicata, Bari,Sardegna,Torino, Perugia ed altre in costituzione]

    Gli avvocati e Professionisti già associati alle suddette Associazioni Forensi che faranno richiesta di partecipare al Corso in diritto di Famiglia e per la Tutela dei minori o i soci ” STORICI” sono esonerati dal colloquio preliminare e hanno titolo preferenziale nell’iscrizione in caso di esubero di domande di iscrizione.

    Il Corpo Docente, che costituisce il punto di forza dell’Istituto è composto da un qualificato gruppo multiprofessionale con provata esperienza, costituito da noti avvocati esperti nelle singole materie a loro destinate e da autorevoli cultori, studiosi, ricercatori, con una particolare predisposizione alla comunicazione ed all’insegnamento oltre che dotati di una precipua esperienza nell’ambito della formazione dei giovani giuristi.

    Il Corpo Docente, peraltro si avvale volutamente di valenti giovani professionisti, selezionati e formati nel corso degli anni attraverso i Corsi condotti dall’Istituto, che rappresentano un valido elemento di trasmissione esperienziale con i più giovani professionisti;

    Il Corpo docente si suddivide in: DOCENTI;  RELATORI; COLLABORATORI ; ASSISTENTI; RICERCATORI; ALLIEVI INTERNI ( Corsisti- collaboratori).

    Si Annoverano [ con progressione puramente casuale] alcuni dei più noti Relatori, Magistrati, Conferenzieri  e Docenti che hanno offerto e che offrono  prestigiosi contributi scientifici e giuridici a vario titolo in questi anni  e/o Relazionato con l’Avv. Manlio Merolla per i giovani Avvocati Durante Corsi e Convegni : cfr il GOLDEN BOOK ( LIBRO D’ORO DELLA SCUOLA DI LEGGE)

    Modalita’ di Iscrizione

    NOTE GENERALI

    • La partecipazione alle lezioni è a numero chiuso, previo colloquio ed esame note curriculari corredate da foto tessera digitale ( i documenti trasmessi non si restituiscono);
    • Gli interessati devono presentare formale domanda sottoscritta corredata da curriculum e documenti (cfr. modulistica nel sito );
    • Orari delle Lezioni : pomeridiane;
    • Accettazione del regolamento con sottoscrizione in sede;
    • Favor per gli iscritti: all’UNIONE NAZIONALE CAMERE MINORILI MULTIPROFESSIONALI, è estesa la partecipazione ad AGENTI E E PERSONALE P.S. e CC.CC. , ASSISTENTI SOCIALI, ISCRITTI APA ;
    • Ulteriori Sede Lezioni per WORK SHOP O LABORATORI E SIMULACRI PROCESSUALI : Studio Legale Merolla  & Partners – di Napoli: via De Dominicis,14 o SALE CONGRESSUALI o ALTRE SEDI preventivamente comunicate.
    • Maggiori Informazioni ; – tel.081.558.75.50 o scrivere lexmerolla@libero.it
    • Pergamena  e attestato al termine solo se le assenze non sono state superiori al 10% delle lezioni

    OPEN OFFICE LAW

    AL TERMINE SU RICHIESTA E PREVI COLLOQUI DI AMMISSIONE VERRA’ PROPOSTO PARTECIPAZIONE AL MODULO  DI TIROCINIO  PROFESSIONALE DIRETTO:

    Per trattare ed esaminare Questioni, consulenze strutturate e cause in materia

    Presso lo Studio Legale:   dell’avvocato Manlio Merolla
    www.avvocatomanliomerolla.eu

    IL METODO

    Il metodo, basato su casi concreti, al continuo confronto esperienziale tra i corsisti e gli insegnanti, teso alla redazione di atti e pareri sugli argomenti più diversi, si distingue  per la sua specifica trattazione teorico-pratica bilanciata;

    Le attività seminariali di studio tecniche, teoriche e specifiche, integrate da Simulate processuali, trattazioni pratiche di casi concreti, verifiche periodiche con questionari a risposte multiple e con lezioni interdisciplinari, intendono offrire ai partecipanti un servizio di Aggiornamento e formazione pluralistico e scientificamente qualificato;

    Al Termine dei corsi, o parte degli stessi, al fine di un maggiore arricchimento formativo sono previste partecipazioni a Conferenze, incontri e tavole rotonde con l’intervento di noti Avvocati, illustri Magistrati e qualificati esperti;

    In particolare la formazione tecnica-giuridica su alcune specifiche problematiche di attualità di diritto sostanziale e processuale,attraverso la trattazione per moduli di diverse tematiche, saranno debitamente integrate da un rigoroso insegnamento delle norme deontologiche professionali forensi.

    I corsisti che si distingueranno per profitto, partecipazione e disponibilità, che verranno segnalati dal docente e previo parere del Collegio dei Docenti, potranno se da essi richiesto formalmente con la modulistica interna, collaborare in Istituto per la: 

    Redazione testi Giuridici;

    Collaborare nei comitati di redazione delle Riviste Specializzate dell’Istituto o ai siti web scientifici;

    Partecipare ai lavori di Studio & Ricerche dei Dipartimenti  designati per :

               Ricerche statistiche;

               Studi & Ricerche ed elaborazioni di proposte leggi e Disegni;

               Partecipazioni a Convegni in Italia ed in Europa ed altro;

                                                             ULTERIORI INFO: CHIAMARE SEGRETERIA ISGS Istituto Studi Giuridici Superiori