Istituto degli Studi Giuridici Superiori

Direttore scientifico: Avv.Manlio Merolla
  • Ultime notizie

  • LEGAL NEWS

    dicembre: 2018
    L M M G V S D
    « Nov    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  
  • Articoli recenti

  • Archivi

  • Categorie

  • Pagine

  • SEGNALAZIONI BIBLIOGRAFICHE: Cheronea, Bruno De Flippis,

     

    CHERONEA

    La Storia:

    Due geologi, un uomo e una donna, colleghi da lunga data, intraprendono un viaggio per dare compiutezza alla teoria di previsione dei terremoti su cui stanno lavorando da molti anni. Così, da un pozzo nei pressi di Polistena si ritrovano catapultati in una dimensione di vita parallela a quella terrestre, e coinvolti in un’avventurosa impresa di spionaggio sulla più evoluta Terra 2, in cui, tra le altre cose, scoprono altri possibili modi di vivere e amare. “Cheronea” è un romanzo di fantascienza, ma anche una romantica storia d’amore, che riflette su tematiche socio-politiche di grande attualità inerenti le principali forme di governo e soprattutto di famiglia, attraverso il racconto di un mondo alieno, in cui si delineano altre concezioni di amore, sesso e famiglia.

    Ma cos’è Cheronea?

    Non è un libro, è un biglietto per partire ed andare fuori dal mondo, in un luogo dove tutto è uguale ma diverso, il matrimonio non è fondato sul sesso, si crede nella religione del progresso e la tecnologia è utile agli uomini più di quanto non fosse, in passato, la schiavitù altrui.

    Cheronea è il luogo dei grandi eventi, delle svolte epocali.

    Con la battaglia ivi combattuta nel 338 a.c. ebbe fine l’autonomia della polis, presso cui era nata la civiltà occidentale.

    Dopo altre famose battaglie, nel 551 fu distrutta da un catastrofico terremoto e non fu, all’epoca, ricostruita. Ancora oggi, nel sito della città antica, vi sono solo ruderi.

    La parola Cheronea evoca grandi cambiamenti, luoghi ed eventi del destino e, al tempo stesso, come “isola che non c’è”, è la porta di collegamento tra il nostro mondo e l’ignoto.

    La Critica:

    Con Cheronea, Bruno de Filippis tenta, dopo tanti libri in tema di diritto di famiglia, l’avventura del racconto. In una cornice fantastica e con una trama avvincente, tratta, in un volumetto che si legge tutto d’un fiato, temi sociali e di costume, prospettando un modello di vita alternativo.

    Cheronea è il luogo dei grandi eventi, delle svolte epocali ed il libro è il biglietto per un viaggio nell’ignoto, una porta aperta verso un mondo che non c’è.

    Disponibile su Amazon, Mondadori store, ibs.it e numerosi altri siti. Arriva subito e si legge con la medesima velocità.

    Venerdì 20 febbraio davanti alla libreria Feltrinelli a Salerno, c’era ressa. Un sacco di gente dentro e fuori. Che succede, chiesi, c’è qualcuno famoso? Invece niente, era solo un libro, un racconto fantastico dal titolo “Cheronea”, edizioni Lastaria. Chiesi cosa il libro avesse di speciale e mi dissero che era uno di quelli non sponsorizzati che meritano di essere letti. Ho finito per comprarlo e l’ho letto tutto di un fiato, come una coca ghiacciata in spiaggia. È vero, la mattina dopo ero uno zombie, ma chi se importa? Se ci sono libri così, viva il passaparola.

    Acquistalo su ibs.it. Arriva in tre giorni.

    Disponibile anche in Mondadori store e, in cartaceo ed ebook, su Amazon.

    Altre notizie sulla  pagina facebook Bruno Bridge.